D’Alessio plagia «Io sono Napoletano»: il poeta diffida la Rai

«Io sono napoletano» diventa «Io sono fortunato di essere napoletano». La famosa poesia di Raffaele Moccia somiglia a un monologo di Gigi D’Alessio andato in onda durante la prima puntata della trasmissione televisiva Made in Sud. Un «pezzotto» secondo Raffaele Moccia che ha diffidato la Rai: «Ritengo che non sia stato reso un buon servizio alla poesia. Il monologo di Gigi D’Alessio non è la mia poesia. Ma ne riprende la struttura e intere strofe, certamente, ma non è Io sono napoletano».

Leggi ancora

Lascia un commento